Come Preparare Spaghetti con Zucca e Porri

In questa guida ti spiegherò come preparare spaghetti con zucca e porri. Una preparazione autunnale che si presta a essere servita dopo un antipasto a base di crostini di polenta, spalmati di formaggio cremoso. Segui la guida per realizzare questa ricetta.

Occorrente
Ingredienti per 4 porzioni:
320 g di pasta di mais formato spaghetti
400 g di zucca
1 porro
Mezzo limone non trattato
3 cucchiai di olio extravergine d’oliva
5 cucchiai di vino bianco secco
60 g di caciocavallo
Sale e pepe
Strumenti utili:
Grattugia
Modalità di cottura:
In tegame e in casseruola

Mondate il porro privandolo della radice, della parte verde più scura e delle foglie; lavatelo, tagliatelo a rondelle sottili e mettetelo a bagno in acqua fredda per una decina di minuti, infine sgocciolatelo e asciugatelo. Nel frattempo, grattugiate la scorza del limone e tenetela da parte.
Pulite la zucca, privatela di eventuali residui di terra, della scorza e dei semi; sciacquate la polpa sotto acqua corrente e tagliatela a cubetti.

Scaldate l’olio in un tegame, unite il porro e fatelo appassire, mescolando con un cucchiaio di legno, quando sarà dorato, aggiungete due cucchiai d’acqua e lasciatelo stufare per due o tre minuti. Unite anche la zucca e la scorza di limone, bagnate con il vino, lasciatelo evaporare e regolate di sale.

Lessate la pasta in una casseruola con abbondante acqua salata a bollore, scolatela al dente e trasferitela nel tegame con il condimento; lasciatela insaporire per qualche istante, mescolando. Servite la pasta ben calda, cosparsa di pepe macinato al momento e scaglie di caciocavallo.
Spero che questa ricetta ti sia piaciuta.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *