Come Realizzare Lanterne Intagliate

L’arte del riciclo risulta essere non solo una fonte inesauribile di creatività e di fantasia, ma anche un ottimo aiuto per la natura. Inoltre, se si riesce a dare vita ad oggetti particolarmente creativi, simpatici e oltretutto anche molto efficienti, l’arte del riciclo si dimostra anche molto ma molto utile per le proprie tasche.

Grazie alla guida di seguito, proveremo a realizzare delle simpatiche e divertenti lanternine intagliate con del semplice materiale da recupero. Una volta che avete consumato i pelati, o i piselli in scatola e così via, lavate per bene i barattoli di latta, prestando molta attenzione a non tagliarvi. Una volta lavate le latte lasciatele asciugare per bene, quindi proseguite nel modo seguente. Prendete un foglio di carta e disegnateci sopra il disegno che più vi piace.

Come prima volta sarà bene proporre un disegno molto semplice. Una foglia, la sagoma di una farfalla, un cuore o qualsiasi altra sagoma di questo genere potrebbe essere l’ideale. Una volta scelto disegnate il soggetto su un foglio che abbia la stessa dimensione della superficie laterale della latta che avete scelto di utilizzare. Avvolgete la carta disegnata sulla latta e fissatela con del nastro adesivo.

Fate in modo che la carta sia bene aderente alla superficie della latta perchè adesso siamo pronti per il passo più delicato. Prendete il trapano e montate la punta più sottile che avete (non più di tre millimetri di circonferenza quindi, stando molto attenti, cominciate a realizzare una serie di buchi a circa mezzo centimetro di distanza lungo tutta la linea della sagoma del vostro disegno. Una volta terminato questo lavoro potete togliere la carta.

Adesso non vi resta che realizzare due buchini sui lati della latta in modo tale da potere applicare un filo di ferro che possa fungere da manico, quindi inserire all’interno della vostra simpatica lanterna di latta, una candela, oppure anche una lampadina. Ovviamente se lo desiderate prima di inserire la candela, potete provvedere a dipingere la superficie della lanterna con i colori che più vi piacciono.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *