Come Realizzare uno Specchio con il Cartone

Realizzare una cornice barocca di cartone con specchio è davvero molto semplice e comporta, tra l’altro una dotazione minima. Osservando questa cornice si coglie un’evidente contraddizione: pur essendo prodotta solo con banalissimo cartone, ricerca lo sfarzo e gli splendori delle antiche corti di Francia. Esso è infatti uno straordinario esempio realizzato con materiali di recupero.

Per iniziare il lavoro procurati due grandi scatole di cartone e disegnaci su, a mano libera, quattro sagome, secondo il tuo gusto ma ovviamente in stile barocco, di cui tre saranno uguali e formeranno la tua cornice mentre la quarta, sarà diversa perchè riprenderà solo la parte inferiore delle altre tre. Ritaglia tutte le sagome con le forbici: è possibile che il cartone si laceri in corrispondenza dei bordi, ma non è un problema, perchè verranno comunque ricoperti in seguito. Ti riporto, nella foto sottostante un esempio di come potrai disegnare la sagoma del tuo specchio.

Incolla adesso una delle tre sagome uguali all’unica diversa facendo in modo di farle combaciare bene. Gira la cornice e ritaglia da un cartone ondulato delle strisce alte 2 cm e piuttosto lunghe per limitare al minimo il numero delle giunzioni. Inizia ad incollare la prima sul bordo della cornice. Piega le strisce a fisarmonica e poi aprile a ventaglio in modo che si adattino perfettamente al profilo della cornice.

Ritaglia un’altra delle tre sagome uguali, ma di cartone ondulato, ed incollala su quella liscia corrispondente, attacca il tutto al corpo centrale e rifiniscila con il cartone ondulato. Da quest’ultimo ritaglia alcune strisce larghe un cm, ed incollale sia sui bordi esterni che su quelli interni della cornice al fine di decorarla. Incolla una striscia di cartone ondulato di 2,5 cm attorno alla metà superiore del cerchio interno della cornice.

Occorre ora pensare alle rifiniture! Realizza un ventaglio, che andrai ad incollare in alto alla cornice, con un pezzo di cartone ondulato di 35 x 10 cm che piegherai a ventaglio appunto. Passa adesso alla coccarda ricavando dal cartone ondulato un cerchio di 7 cm e uno di tre. Incolla il più piccolo sul più grande e taglia poi una striscia larga 2 cm arricciandola attorno al cerchio più piccolo ed incollala.

Realizza adesso le volute ai lati del ventaglio e alla base della cornice tagliando tre strisce di 2 cm. Applica la prima formando un piccolo anello, accanto al ventaglio, poi svolgila e termina con un altro piccolo anello. Ripeti questa operazione per altre due volute. Infine, per completare la tua decorazione, ti rimane il fiocco, che otterrai tagliando dal cartone ondulato una striscia, stretta al centro con una strisciolina di cartone.

Per i decori laterali della cornice, taglia dal cartone ondulato una striscia di 1 cm, appiattiscine una estremità ed incollala. Posiziona il resto della striscia in verticale, in modo che il bordo ondulato sia rivolto verso di te ed incollala così terminando con un piccolo ricciolo. Completa tutti i decori usando quest’ultima tecnica. Pittura tutta la cornice con il color crema ed applica gli anelli di sostegno. Gira la cornice e, dopo aver steso la colla, fissa lo specchio ed incolla una delle tre sagome uguali al resto della cornice in modo da bloccare lo specchio. Hai così terminato il tuo specchio che sarà pronto per essere attaccato ad una parete!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *