Come Fissare una Mensola

Molto spesso ci troviamo a fare i conti con dei piccoli lavoretti manuali per abbellire o rendere più pratica la nostra casa. Un complemento d’arredo che sicuramente non manca nelle nostre case è la mensola. Un oggetto che può servirci il più delle volte a riordinare oggettini vari oppure le cataste di libri presenti sulle nostre scrivanie.

Occorrente
Una mensola
Un trapano
Dei tasselli

Per prima cosa è necessario scegliere la grandezza della mensola. E’ infatti proprio questa scelta che determinerà la grandezza dei tasselli da comprare. Quindi se sceglieremo una mensola piccola, la scelta ricadrà su di un tassello numero sei, se la mensola da montare sarà media, il numero del tassello sarà otto, per la grande servirà un tassello numero dieci.

Naturalmente il numero del tassello influirà anche sulla scelta della punta del trapano da usare. Se il tassello da introdurre nel muro avrà come numero otto, naturalmente andremmo a scegliere la punta di trapano numero otto, al tassello numero dieci, la punta numero dieci. Quindi al numero del tassello corrisponde in numero della punta del trapano.

Ora cerca di livellare i punti del muro da bucare, potresti magari aiutarti con una bottiglia piena d’acqua, mettila sul muro in maniera orizzontale e se la bolla d’aria presente nella bottiglia sta al centro, significa che il punto che hai scelto si trova al livello giusto. Ora attua una certa pressione con le braccia sul trapano, in modo che la punta perfori il muro in maniera sufficiente a contenere un tassello. Creato il buco infila il tassello sul quale andrai ad adagiare la mensola.