Come Allenare Addominali in Casa

Tonificare gli addominali con gli esercizi mirati è possibile, ma innanzitutto va specificato che, da soli, questi esercizi non possono assicurarvi un dimagrimento effettivo. Per perdere chili, bisogna infatti seguire innanzitutto un’alimentazione sana ed equilibrata, bisogna eliminare i grassi, le bevande gassate, eliminare (o quantomeno moderarne il consumo) di bevande alcoliche, ed optare piuttosto per succhi di frutta (100% frutta) e molta, molta acqua. Detto ciò, dopo aver regolarizzato l’alimentazione, possiamo passare all’attività fisica.

Se il vostro obiettivo è quello di tonificare i muscoli addominali, esistono moltissimi tipi di esercizi che potrete compiere, anche comodamente a casa vostra. Per raggiungere il nostro obiettivo non saranno infatti indispensabili macchinari particolari, ma solo tanta buona volontà e la giusta energia.

Eseguiamo il primo esercizio, coricatevi sul pavimento poggiando la schiena per terra o su una panca. Se non si dispone di questo attrezzo è possibile vedere questa guida per capire come scegliere. Portate le mani dietro la testa e sollevate le ginocchia verso il petto formando un angolo di 45 gradi. Muovete le gambe come se steste pedalando e fate poggiare il ginocchio destro con il gomito sinistro e viceversa. Eseguite 15 volte l’esercizio per tre serie.

Per eseguire il secondo esercizio tornate alla posizione supina poggiando la schiena sul pavimento. Sollevate le gambe incrociando le ginocchia e contraete gli addominali sollevando le spalle dal pavimento, come se steste cercando di raggiungere i piedi con il petto, dopodiché tornate alla posizione di partenza. Eseguite l’esercizio 15 volte per tre serie.

Infine, eseguiamo il crunch con torsione. Coricatevi sul pavimento poggiando il piede destro sul pavimento e incrociando la gamba sinistra sulla destra. Portate la mano destra dietro la nuca e quella sinistra poggiatela sull’addome. Contraete gli addominali e sollevate la spalla destra eseguendo una torsione con il busto e avvicinandovi verso il ginocchio sinistro. Tornate alla posizione iniziale. Eseguite 15/20 movimenti e ripetete l’esercizio sull’altro lato.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *