Come Preparare una Zuppa di Zucca Arrostita

Chi l’ha detto che le zuppe sono tutte uguali? Se vuoi un piatto nutriente e gustoso al tempo stesso, questa ricetta fa al caso tuo. Però per fare una zuppa di zucca che sia veramente aromatica ne devi scegliere una bella e fresca, e la devi arrostire per conservarne l’aroma.

Occorrente
1 cucchiaino di olio di oliva
1 kg di zucca non sbucciata e tagliata in pezzi grandi
4 pomodori
1 cucchiaio di olio di semi
1 cipolla a cubetti
1 litro di brodo di pollo
200 g di yogurt magro naturale
1 cucchiaio di erba cipollina tritata

Preriscalda il forno a 180 gradi, e fai scaldare una teglia da forno, versaci l’olio d’oliva e la zucca e scuoti per fare in modo che l’olio la copra completamente (questo passaggio è un pò delicato, stai attenta a non bruciarti con il forno). Unisci i pomodori e fai cuocere al forno per un’ora. Metti da parte e lascia intiepidire.

Nel frattempo, fai scaldare l’olio di semi in un tegame a parte, copri e fai dorare la cipolla a fuoco basso per 5 minuti (non fare assolutamente annerire la cipolla), togliendo ogni tanto il coperchio per mescolare. Elimina la buccia dalla zucca e dai pomodori e in un mixer riduci a purea la polpa, unisci la cipolla precedentemente dorata e 250 ml di brodo di pollo.

Aggiungi il brodo rimanente e mescola piano piano, fino ad ottenere un composto liscio ma compatto ed omogeneo al tempo stesso. Metti tutto in una pentola e porta a ebollizione. Condisci con sale e pepe nero macinato al momento e servi con un cucchiaio di yogurt magro naturale e erba cipollina tritata.

Il piatto può anche essere consumato nei giorni successiva e può essere un’idea per la pausa pranzo. In questo caso serve ovviamente uno scaldavivande che permetta di contenere anche liquidi. Per informazioni è possibile vedere questa guida sullo scaldavivande elettrico in modo da scegliere quello più adatto alle proprie esigenze.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *