Come Realizzare Margherite con Carta

Con la carta crespa puoi creare dei fiori primaverili che non appassiranno mai. Fanne abbastanza per un mazzolino o mettili in un vaso. Realizzare queste margherite con la carta crespa si rivelerà essere molto divertente e ti darà l’occasione di passare del tempo con la tua famiglia.

Disegna un modello stilizzato della margherita. Fai un puntino al centro, quindi ritagliala e usala come modello. Ritaglia tre quadrati di carta crespa bianca 9×9 cm. Sovrapponili e traccia il modello. Infila uno spillo sul puntino. Unisci i quadrati di carta con la graffetta, ritaglia i fiori ottenuti e piegali con molta cura a metà.

Con le forbici fai un taglietto al centro. Ora apri i petali, piegali nel senso opposto, fai un altro taglietto e poi aprili di nuovo. Ritaglia un quadrato di carta crespa gialla 12×12 cm. Fai una pallina di carta e mettila in mezzo. Avvolgi la pallina e attorciglia la carta. Tieni l’estremità attorcigliata e appiattisci un po’ la pallina.

Fai passare la parte attorcigliata attraverso il foro. Inumidisci appena le dita e allarga i petali con cura. Ritaglia un rettangolo di carta crespa verde 20×5 cm. Incolla un bordo e arrotolalo sulla cannuccia cominciando dalla parte senza colla. Applica colla alla base della parte gialla della margherita e poi inseriscila nello stelo che hai creato con la cannuccia.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *